Platelminti,  la tenia (o verme solitario), appartenente alla classe dei Cestodi

Ciclo di vita della tenia: l'inserto 5 mostra la larva che si sviluppata in una specie di testa munita di ventose o uncini, detta scolice. Dallo scolice si producono poi un gran numero di segmenti corporei, chiamati proglottidi, che si allungano per anche pi di un metro. L'inserto 6 mostra l'intero corpo della tenia, in cui la testa la minuscola punta rotonda nell'angolo in alto a sinistra, con cui si ancorata alla parete dell'intestino, e un proglottide maturo si appena staccato. Le prologlottidi si autofecondano e le uova fecondate sono esplulse con le feci.
    I Trematodi sono una classe di parassiti dei Platelminti lunghi da 1 a 10 centimetri, con corpo appiattito o cilindrico, ventose o uncini con cui aderiscono all'ospite. A lato un esemplare di una specie (botulus microporus) che vive nell'intestino di alcuni tipi di pesci.
  altro