Primo esempio:
Una ruota ha diametro di 82 cm. Qual è la sua circonferenza?

Un tipico esempio di risposta sbagliata:  l'uso di 3.14 e il pensare che 82 cm sia una misura "esatta".

O arrotondare correttamente il risultato (Round "0" arrotonda alle unità), ma poi usare 3.14:

La risposta corretta:

Secondo esempio:
Una classe scolastica in un mese invernale rileva la temperatura esterna in ogni giorno scolastico alle ore 9:

               

Arrotondo ai decimi:

Terzo esempio:
Diversamente dalle calcolatrici, il computer opera con i numeri in modo tale che i risultati delle operazioni possono differire di alcune unità sull'ultima (la 17ª) cifra.  Comunque fornisce più cifre di quelle usualmente necessarie.  Con questa calcolatrice noi possiamo arrotondare i numeri.  Qualche esempio.
1 / 3 = 0.3333333333333333
10 / 3 = 3.3333333333333335
3.3333333333333335 round to 14^ digit after units: 3.33333333333333
3(-8)
-8 ^ 0.3333333333333333 = -1.9999999999999997
-1.9999999999999997 round to 15^ digit after units: -2


Confrontiamo i valori di questi due termini numerici: (19/6177)^2 e (10119/355 - 12398/435)^2.
19 / 6177 = 0.0030759268253197345
0.0030759268253197345 ^ 2 = 0.000009461325834721535
10119 / 355 = 28.504225352112676
12398 / 435 = 28.501149425287355
28.504225352112676 - 28.501149425287355 = 0.003075926825321318
0.003075926825321318 ^ 2 = 0.000009461325834731285

Solo 11 cifre sono uguali mentre i due termini sono equivalenti. Problemi simili ci sono con le usuali calcolatrici. Vediamo come potremmo verificare l'equivalenza dei due termini:
355 * 435 = 154425
10119 * 435 = 4401765
12398 * 355 = 4401290
4401765 - 4401290 = 475

10119/355 - 12398/435 = 475/154425. Posso trovare che:
475/154425 -> 19/6177

Quarto esempio:
Nelle caselle di input si posso mettere oltre che singoli numeri anche espressioni numeriche. Un esempio: