Qui a fianco rappresentato il modo in cui i primi cinque numeri interi positivi venivano (o sono) indicati nella notazione (1) cuneiforme, (2) etrusca, (3) romana, (4) maya, (5) cinese, (6) indiana antica, (7) araba, (8) araba moderna.
Trovi delle analogie?
Per tutte le cifre?
Secondo te, che cos' all'origine di queste analogie?
    

Nella grande maggioranza delle civilizzazioni le prime cifre si scrivono come nella notazione romana (che sopravissuta fino ai nostri giorni) ripetendo il simbolo dell'unit tante volte quanto è necessario, almeno fino al 3 o al 4.  Anche le cifre arabe moderne hanno dietro, fino al 3, lo stesso procedimento:  il nostro 1 una barra verticale, il 2 e il 3 sono deformazioni di 2 o 3 linee orizzontali.  Il numero 5 è spesso rappresentato con una figura che richiama la forma di una mano.
Perch tutti i popoli si sono sbarazzati del procedimento di allineare dei bastoncini o dei pallini solo dopo il 3 o il 4?
Al di l del numero 3 o del numero 4 la notazione con i bastoncini non immediatamente leggibile in quanto l'uomo, in genere, non in grado di distinguere ||||| da ||||||.
La questione è approfondita nel libro "La storia universale dei numeri" ("Histoire universaille des chiffres") di G.Ifrah.
Per altri aspetti sulla storia delle numerazioni vedi qui e qui.