Sia f: x → sin(10x) + cos(3x). Trovare, usando opportunamente R, senza calcolare derivate, il valore massimo di f e i valori in cui f assume tale valore.