Sotto sono riprodotti i grafici di x → kx per diversi valori di k (2, 4, e, 1/2, 1/4, 1/e). Associa ad ogni grafico il corrispondente k e indica la scala sui due assi.

y = ex ha pendenza 1 nel punto di ascissa 0,
y = 2x (2 < e) ha ivi pendenza minore,
y = 4x ha ivi pendenza maggiore.

y = 1/kx hanno come grafico quello di y = kx ribaltato attorno all'asse y