Nella figura a fianco sono riportati gli esiti delle misure di profonditÓ rilevate per misurare l'area di una particolare sezione di un bacino. Utilizzando una spline cubica (eventualmente impiegando R - vedi) determina tale area.    

    
BF=4; HF=2
x = (0:10)*2
y = -c(0, 1.8, 2, 4, 4, 6, 4, 3.6, 3.4, 2.8, 0)
PLANE(0,20, -7,0); POINT(x,y, "red")
graph2(splinefun(x,y), 0,20, "black"); POINT(x,y, "red")
-integral(splinefun(x,y), 0,20)
# 64.63108
Possiamo dire che la sezione del bacino considerata ha l'area di 65 m².  L'immagine Ŕ tratta "Metodi numerici per l'ingegneria" di Chapra e Canale (McGraw-Hill).