A lato è tracciata l'ellisse di equazione 2*x^2+3*y^2+2*x+y-8 = 0. Traccia usando un opportuno programma il grafico dell'ellisse e, così come nella figura, colora i punti all'interno di essa. Traccia, quindi, la curva che come ha punti quelli della precedente curva con ascisse e ordinate raddoppiate.   
Ecco come realizzare i grafici con R, usando, per semplicità, il file richiamato:

source("http://macosa.dima.unige.it/r.R")
PIANO(-6,4, -5,5)
f <- function(x,y) 2*x^2+3*y^2+2*x+y-8
curva(f,"blue")
for(i in 1:50) diseq1(f, 0, "red")
curva(f,"blue")
g <- function(x,y) f(x/2,y/2)
curva(g,"green")