Qui puoi recuperare le altezze rilevate ad una visita di leva del 1987. Puoi salvare il file sul tuo computer o puoi caricarlo direttamente con R. Analizzalo statisticamente (tracciane l'istogramma, il boxplot, calcola media e mediana, ...).    

source("http://macosa.dima.unige.it/r.R")
## Leggo le prime righe del file
readLines("http://macosa.dima.unige.it/om/esr/sta/altezze.txt",n=3)
# [1] "# dati da visite arruolamento in Marina (1997, primi contingenti):
#        altezza (troncata ai cm e scalata di 100)"
# [2] "73 70 74 79 66 69 66 79 75 65 70 71 69 71 68 75 67 75 65 68 75 76 85 91"
# [3] "73 70 74 79 66 69 66 79 75 65 70 71 69 71 68 75 67 75 65 68 75 76 85 91"
## Ho capito come caricare il file (salto la 1^ riga)
altezze = scan("http://macosa.dima.unige.it/om/esr/sta/altezze.txt",skip=1)
# Read 4170 items
str(altezze)
#  num [1:4170] 73 70 74 79 66 69 66 79 75 65 ...
## Devo aggiungere 1/2 ai dati, essendo essi troncati; aggiungo poi 100!!!
altezze = altezze+1/2+100
BF=3; HF=2.5
noClass=1; histogram(altezze)
# [the distance of the sides of the grid is   2.5 %] 
#   Frequencies and percentage freq.:
# 1, 1, 13, 201, 721, 1195, 1152, 643, 204, 37, 2
# 0.02,0.02,0.31,4.82,17.29,28.66,27.63,15.42,4.89,0.89,0.05
gridVC(seq(0,200,5), 1); GridVC(seq(0,200,10), 1); abovex("cm")
underx2("altezze - leva - Italia, 1987")
Point(mean(altezze),0, "red")
#   For other statistics use the command  morestat() or statistics(...)
BF=2.6; HF=1.2
statistics(altezze)
#   Min. 1st Qu.  Median    Mean 3rd Qu.    Max. 
#  147.5   170.5   174.5   174.9   179.5   196.5 
#    The brown dots are 5^ and 95^ percentiles 
#           The red dot is the mean 
# Volendo nella scala verticale le frequenze "unitarie" invece che degli intervalli:
max( hist(altezze, probability=TRUE, plot=FALSE)$density )
# [1] 0.05731415
BF=3; HF=2.5
Plane(145,200, 0, 0.06)
noClass=1; hist(altezze, probability=TRUE, add=TRUE, col="grey")
abovex("altezze - leva - Italia, 1987"); POINT(mean(altezze),0,"blue")
# Ottengo l'istogramma sopra a destra

Box-plot, istogramma e il confronto tra le distanze della mediana dal 5º e dal 95º percentile evidenziano che l'istogramma (a differenza di quello dei pesi) ha un andamento pressocché simmetrico. Per riflettere sulle differenze rispetto all'istogramma dei pesi prova ad affrontare l'esercizio 5.11).