Per la stampa scegli questi formati;  eventualmente riduci ulteriormente la scala (e cambia i margini): a seconda della stampante, del browser e del sistema operativo,  i margini e gli spazi tra i paragrafi sono interpretati diversamente.  Riducendo fino all'80% si dovrebbe ottenere in ogni caso una stampa adeguata.   [per individuare la scala fai le prove non stampando il documento su carta ma in preview/anteprima]

Anche per la stampa di file normali può essere utile ricorrere a questo formato.

In Internet Explorer scegli  (dal menu che si apre con o con Alt+X)  Stampa, poi ImpostaPagina,  per modificare i margini  e AnteprimaDiStampa  per impostare la percentuale di riduzione.

Il menu di stampa di Firefox.

Dalla stampa puoi, in genere, scegliere come "stampante" un programma che salva il file in formato PDF.
Questo puņ essere utile per dare agli alunni le schede nel formato che si preferisce, e comodo per la stampa.