ISTRUZIONI
      Per ogni classe concorsuale sono previsti 70 quesiti: 20 comuni a tutto l'indirizzo; 50 per la classe 59; 25 comuni alle classi 47, 48, 49; 25 per la classe 49, 25 comuni alle classi 47 e 48.
      Alla prima sequenza di 20 quesiti (per cui avete a disposizione 45 minuti) ne seguiranno, in ordine, altre per le specifiche classi concorsuali:
– 50 per la classe di abilitazione 59 (95 minuti a disposizione),
– 25 per le classi 47, 48 e 49 (47.5 minuti a disposizione),
– 25 per la classe 49 (47.5 minuti a disposizione),
– 25 per le classi 47 e 48 (47.5 minuti a disposizione).
      Chi intende partecipare alla selezione solo per una classe di abilitazione o solo per le classi 47 e 48 dovrà affrontare 70 quesiti in, complessivamente, 2 ore e 20 minuti;  chi intende partecipare alla selezione solo per le classi 49 e 47 o 49 e 48 o 49, 47 e 48 dovrà affrontare 95 quesiti in, complessivamente, 3 ore e 7.5 minuti;  chi intende partecipare alla selezione solo per le classi 59 e 49 o 59 e 47 o 59 e 48 o 59, 47 e 48 dovrà affrontare 120 quesiti in, complessivamente, 3 ore e 55 minuti;  chi intende partecipare per le classi 59, 49 e 47 o 59, 49 e 48 o 59, 49, 47 e 48 dovrà affrontare 145 quesiti in, complessivamente, 4 ore e 42.5 minuti.

      Per ogni quesito sono indicate 5 risposte, ciascuna etichettata con una lettera (A, B, C, D o E). Tra queste risposte ve ne è una che è l'unica corretta o che è più esauriente e precisa delle altre; chiamiamola "risposta OK".
      Il punteggio viene calcolato addizionando per ogni quesito 4 se si è scelta la risposta OK, –1 se si è scelta un'altra risposta, 0 se non se ne è scelta alcuna. Se non si riesce ad affrontare un quesito o non se ne comprende il testo conviene passare ad un altro quesito e ritornare su di esso eventualmente dopo; conviene non rispondere piuttosto che dare una risposta sbagliata.
      Non è ammesso chiedere spiegazioni. Chi tenta di copiare da un'altra persona o riceve/dà suggerimenti viene escluso dalla selezione.
      Le risposte devono essere riportate sulla scheda di rilevamento a lettura ottica (che non deve contenere alcuna correzione e su cui devono essere riportati anche codice-candidato e codice-questionario): occorre annerire (nel modo indicato sulla scheda stessa) la casella 1, 2, 3, 4 o 5 a seconda che la risposta sia, rispettivamente, A, B, C, D o E; occorre annerire la casella 0 se si è preferito non rispondere. Può convenire annotare le risposte corrette sulla apposita scheda "scheda per l'annotazione delle risposte" e compilare la scheda di rilevamento solo alla fine.

      Per ogni classe concorsuale il punteggio finale verrà calcolato sommando i punteggi ottenuti nelle varie sequenze di quesiti previste per quella classe. I punteggi verranno poi opportunamente trasformati linearmente in modo che rientrino nell'intervallo previsto dal bando.

      Buon lavoro

Informazioni che potrebbero essere utili per affrontare alcuni quesiti:
 velocità della luce                       c = 3.00·108 m/s

 accelerazione di gravità al suolo         g = 9.8  m/s2

 costante di Planck                        h = 6.6·10-34 J·s

 equivalente meccanico della caloria   1 cal = 4.2 J

 equivalenza temperature                 0°C = 273°K